Bomboniere per la laurea particolari.

Sei prossimo alla laurea? Prima di tutto, complimenti!

Complimenti davvero! In questi tempi di pandemia, tra zone rosse, università chiuse, lezioni  ed esami a distanza, ci vuole davvero tanta determinazione per arrivare alla laurea.

Ed eccoci, tesi consegnata! Ora è arrivato il momento di festeggiare.

Purtroppo il momento particolare non ci consente feste in grande stile, né in casa, né altrove. La bomboniera sì, però, quella possiamo farla. Almeno avremo un ricordo tangibile, concreto, reale di un  momento da ricordare.

Facciamo un passo indietro. L'usanza di confezionare non solo bomboniere per il matrimonio, ma anche per altri eventi di grande importanza, si diffonde dopo la Seconda Guerra Mondiale.

Perché la scelta è caduta sul colore rosso, tra i tanti per la bomboniera di laurea?

Il significato rimanda all'antica Roma. In quell'epoca, infatti, le persone di rango più elevato, con importanti cariche politiche, indossavano una fascia di colore rosso, simbolo di prestigio.

In realtà, ogni facoltà ha il suo colore che i laureandi usano anche per fare le copertine delle tesi:

  • rosso per la facoltà di medicina,
  • giallo per la facoltà di economia,
  • blu per la facoltà di giurisprudenza,
  • nero per le facoltà di ingegneria e architettura,
  • bianco per la facoltà di lettere,
  • verde per le facoltà di scienze naturali, fisica e matematica,
  • lilla per la facoltà di lingue,
  • rosa per la facoltà di pedagogia.

Potrebbe essere un'idea simpatica e divertente mixare i colori dei confetti della bomboniera; oltre al classico rosso, inserire anche confetti del colore di facoltà. Per quanto riguarda la scelta dell'oggetto, possiamo davvero sbizzarrirci.

Ricordiamoci però, che il numero dei confetti deve essere rigorosamente dispari! Dal classico fazzolettino rosso contenente i confetti, alle bustine, fino ad arrivare alle bomboniere vere e proprie, con oggetti sfiziosi.

Ce ne sono davvero per tutti i gusti e tutte le tasche: piccoli gufi, clessidre, tagliacarte, penne, fino ai classici contenitori da riempire di confetti.

L'importante è scegliere un oggetto che nel tempo ci ricorderà con piacere ed un po' di nostalgia un momento così particolare, un momento di passaggio tra la vita da studente a quella da adulto.