Siamo solo a gennaio, ma chi sa già che il proprio figlio o figlia deve fare la Prima Comunione, anche se sarà verso aprile o maggio, comincia a guardarsi intorno e magari avendo tempo inizia ad informarsi sulle bomboniere.

Tante mamme che hanno manualità preferiscono fare qualcosa con le proprie mani o acquistare le bomboniere e utilizzare il fai da te per la confezione, il bello è il risultato finale che dà un tocco personale, basta solo individuare come fare la confezione delle bomboniere per la comunione.

Cosa mi serve per confezionare le bomboniere?

Se hai deciso di fare tu la bomboniera, il tuo tempo te lo permette e soprattutto hai fantasia e ti piace realizzare qualcosa con le tue mani, una volta che hai scelto il soggetto ti basta capire come vuoi confezionare la bomboniera per la comunione:

  • procurati una scatolina di cartone della grandezza giusta per contenere la tua bomboniera;
  • prendi del nastro di raso azzurro e avorio per maschio, rosa e bianco per femmina;
  • prendi dei fiorellini di stoffa che metterai nel nastrino quando chiuderai la bomboniera;
  • con un pezzetto di stoffa puoi creare un sacchetto per contenere i confetti, oppure puoi acquistare il sacchettino per i confetti;
  • tulle per i confetti.

Se deciderai di utilizzare un sacchetto per i confetti puoi scegliere un accessorio da applicare fuori del sacchettino come una croce tao in resina o in acciaio come portachiavi, oppure un mini rosario o l'albero della vita.

A questo punto ti basta prendere il tulle e avvolgere i confetti, mettili nel sacchetto e chiudili con il nastro che avrai deciso di usare per la tua bomboniera e mettici il tuo bel accessorio, il nastro in raso magari di due colori ed il fiorellino che hai deciso di usare.

Accessorio comunione croce tao in resina | Bomboniere.tv

Hai deciso per la scatolina? Usa il tulle di due colori per racchiudere i confetti, puoi scegliere un colore neutro come il bianco o l'avorio abbinato al colore del sesso del protagonista o utilizza due colori neutri che vanno bene per entrambi i sessi come può essere un giallo o un rosso messi insieme all'avorio o al bianco e chiudi con due nastrini.

Una volta finito di confezionare le bomboniere per la comunione sarai così soddisfatta dei tuoi capolavori che non vedrai l'ora di consegnarli agli invitati.

Un consiglio: quando si decide per il fai da te in occasioni così importanti, è meglio prendersi per tempo e anche se siamo ancora in gennaio, cerca di capire come vuoi fare la tua bomboniera e cosa vuoi realizzare con le tue mani, prova a farne una e vedi se può essere alla tua portata, se sì, devi capire innanzitutto quanto tempo ti serve per la creazione così potrai capire quando organizzarti per iniziare.

Buon lavoro e buon divertimento.