Le Bomboniere per il matrimonio viste dai siciliani.

Per i nostri genitori, o addirittura ancora più addietro, i nostri nonni e bisnonni il matrimonio veniva vissuto in modo diverso rispetto a come viene concepito adesso. Le bomboniere per il matrimonio siciliane erano sì importanti, ma molto meno rispetto alla festa e a tutti i preparativi tradizionali pre e post matrimonio.

I matrimoni erano per lo più organizzati dalle famiglie in base all'interesse che avevano tra di loro. All'epoca dei nostri nonni e bisnonni l'obiettivo delle nozze era:

  • essere servito (per l'uomo)
  • essere mantenuta (per la donna)

Il matrimonio era considerato un passo molto importante, un sacramento inviolabile e sacrosanto, quindi gli sposi sapevano che dovevano affrontarlo con molto rispetto e responsabilità.

Per i nostri genitori, i tempi erano leggermente cambiati, la maggior parte poteva scegliere il coniuge senza andare allo sbaraglio, ma il matrimonio rimaneva assai sacro ed era affrontato sempre con estrema serietà.

Il matrimonio nelle tradizioni siciliane

Per il matrimonio siciliano la tradizione era quella di far sposare prima le figlie femmine che a volte andavano al matrimonio ancora minorenni perché i genitori avevano paura che rimanessero nubili se loro fossero mancati.

I figli maschi potevano sposarsi solo dopo aver maritato tutte le sorelle e dovevano contribuire al mantenimento della loro dote e della famiglia, specie se mancava il padre.

Le bomboniere del matrimonio siciliane sono nate come ringraziamento che veniva dato agli invitati alla fine dei festeggiamenti.

Matrimonio in Sicilia, foto tradizionale davanti la chiesa
Matrimonio siciliano, foto tradizionale.

In alcuni paesi della Sicilia tanti anni fa, si usava fare l'esposizione in casa, ancora prima del matrimonio, della biancheria e delle bomboniere. Dopodiché venivano invitati i parenti a vedere tutto quello che era esposto ed in alcuni casi le bomboniere del matrimonio venivano addirittura spedite.

Una volta le bomboniere del matrimonio siciliane venivano date anche senza ricevere un regalo e venivano acquistate non solo per gli invitati ma per tutti anche per i vicini e i conoscenti.

Al giorno d'oggi tutto questo non c'è più, stiamo vivendo un cambiamento della tradizione non solo come mentalità e cultura, ma anche a causa della pandemia che ha colpito noi e tutto il mondo.